mercoledì 11 marzo 2009

Come realizzare le figure presepiali

In questa sezione vi spiegherò come si realizzano le figure per il presepe.


Iniziamo con la modellatura dei volti: prendendo un modello (che può essere una foto o una statua) modelliamo la creta con pennellini e scovolini in modo da ricavare il volto, eliminando la creta in eccesso.



Quando il volto è terminato, lo lasceremo asciugare all'aria posizionandolo su uno stecchino.



Passiamo adesso alla modellatura di mani e piedi:



Ecco il lavoro terminato:
Questi oggetti verranno poi cotti in un forno per terracotta, a circa 900 gradi.
Siccome non credo che nessuno ne abbia uno a casa, fatevi infornare gli oggetti da qualche vostro amico o amica artista che modella e decora gli oggetti in un laboratorio di ceramiche.


Dopo la cottura, inseriamo del fil di ferro all'interno dei fori che sono stati fatti dagli stecchini, piegandoli in modo da dare al manichino la postura voluta (seduto, in piedi, coricato):



Passiamo quindi al corpo: riempiamo gli spazi vuoti con una mistura di carta e vinavil a strati successivi fino ad ottenere un manichino completo e proporzionato:




Adesso potete passare alla colorazione delle figure, che dovranno poi essere rimesse in forno per fissare i colori utilizzando anche dei prodotti adatti.

Possiamo ora passare alla vestizione dei manichini.

Iniziamo dai calzari: possiamo realizzare dei semplici sandali con del filo da cucito e un pò di cuoio:




I vestiti saranno fatti a strati, con stoffe di diverso colore secondo il vostro gusto:






Ecco realizzate le tre figure: la Maria, Giuseppe e San Francesco di Paola:



Le pieghe dei vestiti sono realizzate bagnando con un pennello le vesti della mistura di acqua e vinavil e modellandole a piacere.


Posizionate quindi le figure nel presepe, arricchendole degli ultimi particolari:



4 commenti:

roby_3000 ha detto...

Sono bellissimi i suoi pastori... complimenti...

elenepil ha detto...

..............sono incantata.............molto belle le figure............complimenti. Elena

Brunella ha detto...

Senza parole...si resta senza parole davanti a tanta bravura..
Brunella

acquamarina costanzo ha detto...

Bellissimi complimenti